REGISTRATI

LOG IN

Oggi ci occupiamo di un altro titolo del quale avevamo già parlato, GEVO Inc.

Analizzeremo l’andamento del titolo attraverso uno degli strumenti più utili che un trader dovrebbe utilizzare per valutare l’ingresso o meno in un titolo, ossia il Volume Profile. I volumi che prenderemo in considerazione non sono quelli espressi in relazione al tempo e che solitamente si vedono nella parte inferiore di tutti i grafici, ma sono quelli relativi ad uno studio avanzato del grafico che mostra l’attività di trading in un periodo di tempo e in un intervallo di prezzo specifico, mostrandoci la lotta tra i buyer e i seller sul titolo. Fatta questa piccola premessa passiamo all’analisi di GEVO utilizzando il citato Volume Profile nel timeframe che va dalla fine di Febbraio sino ad oggi.

Nel periodo in esame, che sta’ facendo prendere le palpitazioni ai trader che credono nel titolo si vede effettivamente che attraverso l’analisi dei Volumi rispetto ai prezzi, si evidenzia una linea rossa che è la nostra Point of Control, dove è ben visibile  la “lotta” tra buyer and seller, che determinerà la tendenza del titolo (per chi è poco pratico dello strumento che stiamo utilizzando per la nostra analisi, nella parte superiore del grafico, rispetto al PoC, ci sono i seller, e in quella inferiore i buyer). Come è ben evidenziato il PoC in questione era stato, fino all’inizio di questa settimana, un ottimo supporto, basti vedere quante volte il titolo ha avuto la tendenza a “poggiarcisi” sopra.

Andando a restringere il nostro periodo di osservazione all’ultima settimana e diminuendo il timeframe di osservazione a 15 minuti, si nota che il PoC sembrava potesse fermarsi in area 7$ (il profilo dei volumi si stava consolidando in tale  area) mentre dopo la giornata del 15 Aprile si verifica una nuova discesa del titolo con conseguente formazione di un nuovo PoC a 6,32$.

Passiamo ora a vedere quanto detto precedentemente in dettaglio analizzando il volume di sessione che prende in considerazione la sessione giornaliera indipendentemente dal timeframe. Nelle giornate del 15 e del 16 Aprile il PoC è in sostanza lo stesso a sostegno del fatto che potrebbe rappresentare un supporto. Tra l’altro tale livello di prezzo era già stato testato in precedenza nella giornata del 5 marzo scorso (grafico successivo) portandosi proprio a 6,32$.

Un consolidamento del prezzo in questa fascia potrebbe suggerire una strategia di ingresso, sia per mediare andando ad abbassare il prezzo medio di carico (pmc) che per incrementare la posizione sul titolo. E’ però sempre opportuno impostare uno Stop Loss ravvicinato tra il 5-10% del prezzo di ingresso, la scelta è legata alla propensione al rischio che ogni investitore ha.

Il fatto che nonostante le prospettive dell’azienda siano molto positive, resta da contemplare l’alta volatilità legata ai titoli Growth a cui neanche GEVO si sottrae, specialmente considerando l’assenza di notizie negative che possano giustificare il calo del titolo. 

Una ripartenza rapida che possa risollevare anche il settore dei trasporti ,a cui GEVO è legata, contribuirà sicuramente in maniera positiva a migliorare la performance del titolo in borsa.

Se guadagni con le nostre NEWS e ARTICOLI , fai una donazione per sostenerci e per darci l’entusiasmo di continuare nel nostro progetto.

Il sito è per te gratuito ma se vuoi offrirci una birra , uno spumante o una cena : saremo contentissimi! GRAZIE! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to Social NETWORK

MaXiacO & MLego © 2021. All rights reserved.

* Il contenuto e le informazioni pubblicate da altogain.it sia sul nostro sito che sulle nostre piattaforme social non sono consigli di investimento o raccomandazioni per acquistare, detenere o vendere titoli.

* Non siamo responsabili dell’autenticazione del contenuto e / o delle informazioni che sono state pubblicate su qualsiasi canale di comunicazione attraverso il quale il nostro team condivide i contenuti.

* Le informazioni fornite dal team di Altogain.it sono intese esclusivamente a scopo informativo e sono ottenute da fonti ritenute affidabili. Le informazioni non sono in alcun modo garantite e, inoltre, l’accuratezza e la legittimità delle informazioni fornite non vengono verificate. Nessuna garanzia di alcun tipo è implicita o possibile laddove si tentino proiezioni di condizioni future relative ai titoli.

* Non ci sono membri del team di Altogain.it registrati come broker di sicurezza o consulenti per gli investimenti.

* Il team di Altogain.it, i suoi dipendenti, volontari e terze parti prendono parte alle attività di security trading. Nessuno è tenuto a partecipare all’acquisto o alla vendita di opportunità di investimento condivise su nessuna delle piattaforme di Altogain.it. Detti dipendenti, volontari e terze parti investiranno e scambieranno titoli a loro discrezione personale senza preavviso, in qualsiasi momento.
* Altogain.it non è responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo di una qualsiasi delle idee o strategie di investimento.

* Spetta completamente alla discrezione dell’individuo prendere decisioni in merito al trading o all’investimento in titoli.