REGISTRATI

LOG IN

A settembre Nio ha consegnato 10.628 veicoli a livello globale con un aumento del 125,7% anno su anno . Per il terzo trimestre, le consegne sono cresciute del 100,2% a/a a 24.439 veicoli. 

Nonostante una carenza di chip, il gigante dei veicoli elettrici ha registrato il massimo storico nelle consegne mensili. Ha consegnato 5.260 ES6, il suo SUV elettrico intelligente a 5 posti premium. Le consegne di 1.978 sono state ES8, i sei o sette posti di Nio. Il SUV coupé EV a cinque posti è arrivato a 3.390 unità consegnate.

Il comunicato stampa del 1 ottobre che annunciava queste consegne avrebbe dovuto far aumentare le azioni di NIO e invece sono state scambiate ai minimi di 30 dollari. A meno di un decimo della capitalizzazione di mercato di Tesla, gli investitori rialzisti non riescono a capire perché Nio è in calo, ma Tesla è in aumento. Nio viene scambiato a un prezzo di vendita sfavorevole rispetto a quello di Tesla ma quest’ultima ha un rapporto debito/capitale migliore. 

Su questo punto dobbiamo ricordare che la Federal Reserve prima o poi uscirà con il “taper ” ; riducendo il sostegno finanziario fornito durante la pandemia, aumentando i tassi e acquistando meno obbligazioni di mercato aperto, la Fed potrebbe danneggiare le imprese con debiti.

Tuttavia i maggiori costi sui prestiti non sono il rischio principale di Nio : le sue perdite trimestrali non sono ancora preoccupanti. Nel secondo trimestre la società ha perso 102,1 milioni di dollari: si tratta di un calo del 45,4% rispetto allo scorso anno. Ma anche escludendo le spese di compensazione basate su azioni e l’aumento degli interessi di minoranza rimborsabili al valore di riscatto, Nio ha comunque perso 52 milioni di dollari.

Nio ha 7,5 miliardi di dollari in contanti e non avrà bisogno di vendere azioni per finanziare la sua espansione globale e gli sforzi di ricerca e sviluppo. Inoltre Nio ha un programma di sostituzione della batteria che guadagna entrate costanti dagli abbonamenti e i suoi utenti sono quasi obbligati a servirsi dei sui sistemi di Battery Swap: questo sistema riduce il prezzo del veicolo e ne aumenta l’accessibilità. Inoltre, i clienti non hanno bisogno di aspettare alla colonnina elettrica per caricare la batteria: la sostituzione della batteria consente di risparmiare tempo e aumenta la soddisfazione del cliente.

 

L’aumento dell’accessibilità dei veicoli elettrici sarà importante nei mesi a venire. Se l’economia cinese si indebolisce a causa della deliberata riduzione del debito immobiliare da parte del governo, le vendite di veicoli elettrici potrebbero diminuire.

Gli investitori che desiderano diversificare da Nio possono considerare di detenere anche XPeng (NYSE: XPEV ). XPeng è scambiato a quasi la metà della capitalizzazione di mercato di Nio e ha livelli di debito trascurabili. 

Molti analisti valutano Nio come un titolo da acquistare e hanno un obiettivo di prezzo medio di circa 62$ .

Gli investitori stanno attendendo da troppo tempo l’inversione di tendenza e questa potrebbe non tardare ad arrivare. 

Tutti ci aspettiamo un fine anno scoppiettante vista una primavera e un estate 2021 negative soprattutto per i titoli growth. 

Se guadagni con le nostre NEWS e ARTICOLI , fai una donazione per sostenerci e per darci l’entusiasmo di continuare nel nostro progetto.

Il sito è per te gratuito ma se vuoi offrirci una birra , uno spumante o una cena : saremo contentissimi! GRAZIE! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to Social NETWORK

MaXiacO & MLego © 2021. All rights reserved.

* Il contenuto e le informazioni pubblicate da altogain.it sia sul nostro sito che sulle nostre piattaforme social non sono consigli di investimento o raccomandazioni per acquistare, detenere o vendere titoli.

* Non siamo responsabili dell’autenticazione del contenuto e / o delle informazioni che sono state pubblicate su qualsiasi canale di comunicazione attraverso il quale il nostro team condivide i contenuti.

* Le informazioni fornite dal team di Altogain.it sono intese esclusivamente a scopo informativo e sono ottenute da fonti ritenute affidabili. Le informazioni non sono in alcun modo garantite e, inoltre, l’accuratezza e la legittimità delle informazioni fornite non vengono verificate. Nessuna garanzia di alcun tipo è implicita o possibile laddove si tentino proiezioni di condizioni future relative ai titoli.

* Non ci sono membri del team di Altogain.it registrati come broker di sicurezza o consulenti per gli investimenti.

* Il team di Altogain.it, i suoi dipendenti, volontari e terze parti prendono parte alle attività di security trading. Nessuno è tenuto a partecipare all’acquisto o alla vendita di opportunità di investimento condivise su nessuna delle piattaforme di Altogain.it. Detti dipendenti, volontari e terze parti investiranno e scambieranno titoli a loro discrezione personale senza preavviso, in qualsiasi momento.
* Altogain.it non è responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo di una qualsiasi delle idee o strategie di investimento.

* Spetta completamente alla discrezione dell’individuo prendere decisioni in merito al trading o all’investimento in titoli.