REGISTRATI

LOG IN

Luminar (NASDAQ: LAZR): è una società di tecnologia per lo sviluppo della guida autonoma.

Ricordate che ne avevamo già parlato? Facciamo il punto della situazione. Operano con una tecnologia che definimmo rivoluzionaria (sensori Iris LiDAR) che consentirà la guida autonoma alle auto del prossimo decennio.

Capiamoci meglio, cosa è LIDAR? Beh la traduzione dell’acronomio è LIght Detection And Raging. In pratica si tratta di un radar ottico che utilizza un fascio laser per determinare la distanza di un oggetto o di una superficie. I sensori attualmente in commercio anche sulle vetture più blasonate sono giocattolini al confronto. Qui parliamo di sensori che consentono la guida autonoma di livello 3!

Nella scala dei livelli della guida autonoma, il livello 3 rappresenta il prossimo gradino, ovvero la guida altamente automatizzata. Il driver, qui, non è più tenuto ad assumere in modo permanente il controllo longitudinale e laterale della vettura e può quindi svolgere ulteriori attività a bordo.

Il sistema riconosce autonomamente i propri limiti, ovvero il punto in cui le condizioni dell’ambiente esterno non corrispondono più alle funzionalità del meccanismo. In questo caso l’auto invita il conducente, con diversi secondi di anticipo, a riprendere il controllo del veicolo.

Il dispositivo non fa altro che emettere milioni di raggi laser pulsati e, in funzione del tempo necessario perché vengano riflessi, il software traccia la posizione e le distanze dei vari oggetti e fornisce una visione in 3D in tempo reale. Quindi c’è un duplice obbiettivo, implementare la guida autonoma e aumentare la sicurezza del veicolo e dei suoi passeggeri.

L’azienda ha già stretto partnership importanti con grandi case automobilistiche: Volkswagen, Volvo,  Toyota e la cinese SAIC.. 

 

Cosa si prevede nel prossimo futuro?

In primis c’è stato un aumento piuttosto rapido delle entrate, come ha dichiarata il CEO qualche giorno fa. Dal punto di vista del libro degli ordini c’è uno stimato in 1,3 miliardi di ordini prospettici.

il conteggio riguarda solo i programmi vinti qui o assegnati come parte di un accumulo stimato del business.

L’azienda stima una crescita di almeno il 60% in questo per quest’anno.

La nostra attenzione è stata attirata da un’altra trattativa in itinere, si parla di Airbus!

Luminar vorrebbe lavorare con le big del settore aeronautico per essere in grado di introdurre la tecnologia per le diverse applicazioni dei mercati. 

Ricordiamo che l’azienda è quotata da poco più di un anno, fare una AT quindi non è molto realistico ma come sempre cerchiamo di leggere i grafici.

Il titolo dai massimi dello scorso Dicembre ha tentato più volte di superare la resistenza in area 25$ con scarso successo. Da Luglio è stata respinta nuovamente verso quella che sembra essere una trendline negativa in area 17$. I volumi sembrano aver ripreso un leggero vigore. Non ci sembra però ci siano le condizioni per una fiammata ulteriore almeno fino al prossimo rilascio utili (Novembre 2021).

Il titolo è da mantenere in ottica Long perché se avete ben compreso l’articolo ha potenzialità ottime! Nel breve non farà guadagnare moltissimo.

Se guadagni con le nostre NEWS e ARTICOLI , fai una donazione per sostenerci e per darci l’entusiasmo di continuare nel nostro progetto.

Il sito è per te gratuito ma se vuoi offrirci una birra , uno spumante o una cena : saremo contentissimi! GRAZIE! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to Social NETWORK

MaXiacO & MLego © 2021. All rights reserved.

* Il contenuto e le informazioni pubblicate da altogain.it sia sul nostro sito che sulle nostre piattaforme social non sono consigli di investimento o raccomandazioni per acquistare, detenere o vendere titoli.

* Non siamo responsabili dell’autenticazione del contenuto e / o delle informazioni che sono state pubblicate su qualsiasi canale di comunicazione attraverso il quale il nostro team condivide i contenuti.

* Le informazioni fornite dal team di Altogain.it sono intese esclusivamente a scopo informativo e sono ottenute da fonti ritenute affidabili. Le informazioni non sono in alcun modo garantite e, inoltre, l’accuratezza e la legittimità delle informazioni fornite non vengono verificate. Nessuna garanzia di alcun tipo è implicita o possibile laddove si tentino proiezioni di condizioni future relative ai titoli.

* Non ci sono membri del team di Altogain.it registrati come broker di sicurezza o consulenti per gli investimenti.

* Il team di Altogain.it, i suoi dipendenti, volontari e terze parti prendono parte alle attività di security trading. Nessuno è tenuto a partecipare all’acquisto o alla vendita di opportunità di investimento condivise su nessuna delle piattaforme di Altogain.it. Detti dipendenti, volontari e terze parti investiranno e scambieranno titoli a loro discrezione personale senza preavviso, in qualsiasi momento.
* Altogain.it non è responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo di una qualsiasi delle idee o strategie di investimento.

* Spetta completamente alla discrezione dell’individuo prendere decisioni in merito al trading o all’investimento in titoli.