REGISTRATI

LOG IN

La rubrica vuole evidenziare possibili movimenti “sospetti” da parte degli insider aziendali al fine di prevedere eventuali oscillazioni del titolo.

 

eHealth Inc.(NASDAQ: EHTH), fornisce servizi di assicurazioni in ambito sanitario e privato ad individui, famiglie e piccole imprese negli Stati Uniti e in Cina. L’azienda opera attraverso due segmenti, in ambito medico e privato per coprire i rischi di famiglie e piccole imprese.

I punti di forza sono relativi alle piattaforme on-line utilizzate attraverso le quali organizzano e presentano le proprie offerte assicurative che consentono ai clienti di scegliere in modo semplice ed intuitivo il piano di interesse.

Le coperture sanitare avvengono tramite i suoi siti Web, come eHealth.com, eHealthInsurance.com, eHealthMedicare.com, Medicare.com, PlanPrescriber.com e GoMedigap.com, nonché attraverso una rete marketing aggressiva.

Un fattore distintivo che ritengo interessante è che l’azienda concede in licenza a terzi la propria piattaforma per garantire le massime performance in termini di operations.

eHealth, Inc. è stata fondata nel 1997 ed ha sede a Santa Clara, California (USA).

Ritengo che l’innovazione del digital nell’healtcare possa dare una svolta in uno dei settori più tradizionali da sempre,

Lemonade (NYSE: LMND) infatti ne è un esempio eclatante negli ultimi mesi ha attratto l’attenzione di un gran numero di investitori.

 Vi invito a consultare la presentazione a supporto:

https://ir.ehealthinsurance.com/static-files/225f972e-8e17-46ea-bca6-51cd8fb3061d

 

 

 

La società ha intrapreso una strategia di digital marketing molto spinta con una crescita significativa rispetto al numero di iscritti, di ricavi e di centri coinvolti nelle erogazione dei servizi assicurativi.

I risultati del 2020 non sono stati entusiasmanti in particolar modo quelli relativi al Q4 che ha mancato le previsioni degli analisti.

La società ha subito sicuramente l’impatto del Covid-19 dove il potere di spesa dei cittadini americani e cinesi è diminuito con un conseguente taglio o riduzione nella sottoscrizione di piani assicurativi più dispendiosi.

La società nel primo trimestre 2021 sta portando a bordo nuovi manager con skills e networking di rilievo  inoltre la stessa ha iniziato a stringere diverse partnership come è possibile apprendere dal seguente articolo:

ttps://www.prnewswire.com/news-releases/ehealth-enters-into-cooperation-agreement-with-hudson-executive-capital-301245409.html

 

 

A seguito delle premesse di cui sopra, tramite una ricerca si evidenzia come il 17 marzo dei pacchetti azionari siano stati concessi al management aziendale.

 

Per ulteriori dettagli è possibile consultare il sito seguente:

https://www.sec.gov/cgi-bin/own-disp?action=getissuer&CIK=1333493&type=&dateb=&owner=include&start=0

 

Solitamente i pacchetti azionari erano riconosciuti in aprile (si veda l’ultimo biennio) ma quest’anno sono stati anticipati. Negli anni 2018 e 2019 le concessioni in marzo avevano regalato ricche soddisfazioni agli investitori come di seguito riportato:

 

– 17/3/2021 (oggi)
– 21/04/2020
– 16/04/2019
– 30/03/2018 (+32% circa nei successivi 2 mesi)
– 31/03/2017 (+55% in circa 3 mesi)

 

Novità all’orizzonte? Il titolo aveva raggiunto più di $150, le premesse ci sono ma in queste condizioni di mercato sono cauto motivo per cui entrerò con un orizzonte di 2/3 mesi ed un importo modesto.

Sono entrato nella giornata di ieri 23 Marzo 2021 al prezzo di $66,50 per azione.

 

Prezzo dell’azione al momento della pubblicazione: $67,10

Prezzo a cui sono stati garantiti i pacchetti: $63.92

Mkt Cap: $ 1.78 B

Volume medio (ultimi 3 mesi): circa 1.15M

 
 

Se guadagni con le nostre NEWS e ARTICOLI , fai una donazione per sostenerci e per darci l’entusiasmo di continuare nel nostro progetto.

Il sito è per te gratuito ma se vuoi offrirci una birra , uno spumante o una cena : saremo contentissimi! GRAZIE! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to Social NETWORK

MaXiacO & MLego © 2021. All rights reserved.

* Il contenuto e le informazioni pubblicate da altogain.it sia sul nostro sito che sulle nostre piattaforme social non sono consigli di investimento o raccomandazioni per acquistare, detenere o vendere titoli.

* Non siamo responsabili dell’autenticazione del contenuto e / o delle informazioni che sono state pubblicate su qualsiasi canale di comunicazione attraverso il quale il nostro team condivide i contenuti.

* Le informazioni fornite dal team di Altogain.it sono intese esclusivamente a scopo informativo e sono ottenute da fonti ritenute affidabili. Le informazioni non sono in alcun modo garantite e, inoltre, l’accuratezza e la legittimità delle informazioni fornite non vengono verificate. Nessuna garanzia di alcun tipo è implicita o possibile laddove si tentino proiezioni di condizioni future relative ai titoli.

* Non ci sono membri del team di Altogain.it registrati come broker di sicurezza o consulenti per gli investimenti.

* Il team di Altogain.it, i suoi dipendenti, volontari e terze parti prendono parte alle attività di security trading. Nessuno è tenuto a partecipare all’acquisto o alla vendita di opportunità di investimento condivise su nessuna delle piattaforme di Altogain.it. Detti dipendenti, volontari e terze parti investiranno e scambieranno titoli a loro discrezione personale senza preavviso, in qualsiasi momento.
* Altogain.it non è responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo di una qualsiasi delle idee o strategie di investimento.

* Spetta completamente alla discrezione dell’individuo prendere decisioni in merito al trading o all’investimento in titoli.