REGISTRATI

LOG IN

Spectrum Pharmaceuticals, Inc.(Nasdaq: SPPI), una società biofarmaceutica focalizzata su terapie oncologiche innovative e mirate, ha annunciato oggi, 25 Novembre 2022, che la Società ha ricevuto una lettera di risposta completa (CRL) dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti (FDA) in merito alla New Drug Application (NDA) di Spectrum per poziotinib per il trattamento di pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (“NSCLC”) precedentemente trattato localmente avanzato o metastatico che ospitano mutazioni di inserzione dell’esone 20 di HER2. 

La FDA ha emesso un CRL indicando che la domanda di poziotinib non può essere approvata nella sua forma attuale. Sulla base del CRL, la Società dovrebbe generare dati aggiuntivi, incluso uno studio controllato randomizzato prima dell’approvazione.

 

“Sebbene non siamo sorpresi dal CRL data la raccomandazione dell’ODAC a settembre, siamo delusi. Dopo molteplici interazioni con la FDA dall’ODAC e dopo un’attenta considerazione, abbiamo preso la decisione strategica di ridurre immediatamente la priorità del programma poziotinib “, ha affermatoTom Riga, Presidente e Amministratore Delegato diSpettro farmaceutico. “Continuiamo a credere che poziotinib possa rappresentare un’opzione terapeutica significativa per i pazienti con questa rara forma di cancro ai polmoni, per i quali altre terapie hanno fallito”.

Signor Rigaha continuato, “Siamo impegnati a esplorare potenziali alternative strategiche per poziotinib, comprese partnership e opportunità di sviluppo aziendale, e determineremo il miglior percorso da seguire a supporto dei pazienti. Siamo grati ai pazienti, alle famiglie e ai medici che hanno partecipato al programma poziotinib e ai membri del team che hanno dedicato il loro tempo e i loro sforzi”.

 

La Società depriorizzerà le attività del programma poziotinib, con effetto immediato, ed è in procinto di ridurre la sua forza lavoro di ricerca e sviluppo di circa il 75%. Sulla base dei risparmi sui costi previsti dalla ristrutturazione, Spectrum ritiene che sarà in grado di generare il capitale circolante necessario per supportare la sua rifocalizzazione strategica fino al 2024.

La Società concentrerà gli sforzi sulla crescita del suo farmaco commerciale lanciato di recente, ROLVEDON. 

ROLVEDON è stato approvato dalla FDA nel settembre 2022. È destinato a pazienti adulti con tumori maligni non mieloidi che ricevono farmaci antitumorali mielosoppressivi associati a un’incidenza clinicamente significativa di neutropenia febbrile. Spectrum ha lanciato ROLVEDON, che ha un’opportunità di mercato stimata di circa $ 2 miliardi, poco dopo l’approvazione dell’FDA. 

Se guadagni con le nostre NEWS e ARTICOLI , fai una donazione per sostenerci e per darci l’entusiasmo di continuare nel nostro progetto.

Il sito è per te gratuito ma se vuoi offrirci una birra , uno spumante o una cena : saremo contentissimi! GRAZIE! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to Social NETWORK

MaXiacO & MLego © 2021. All rights reserved.

* Il contenuto e le informazioni pubblicate da altogain.it sia sul nostro sito che sulle nostre piattaforme social non sono consigli di investimento o raccomandazioni per acquistare, detenere o vendere titoli.

* Non siamo responsabili dell’autenticazione del contenuto e / o delle informazioni che sono state pubblicate su qualsiasi canale di comunicazione attraverso il quale il nostro team condivide i contenuti.

* Le informazioni fornite dal team di Altogain.it sono intese esclusivamente a scopo informativo e sono ottenute da fonti ritenute affidabili. Le informazioni non sono in alcun modo garantite e, inoltre, l’accuratezza e la legittimità delle informazioni fornite non vengono verificate. Nessuna garanzia di alcun tipo è implicita o possibile laddove si tentino proiezioni di condizioni future relative ai titoli.

* Non ci sono membri del team di Altogain.it registrati come broker di sicurezza o consulenti per gli investimenti.

* Il team di Altogain.it, i suoi dipendenti, volontari e terze parti prendono parte alle attività di security trading. Nessuno è tenuto a partecipare all’acquisto o alla vendita di opportunità di investimento condivise su nessuna delle piattaforme di Altogain.it. Detti dipendenti, volontari e terze parti investiranno e scambieranno titoli a loro discrezione personale senza preavviso, in qualsiasi momento.
* Altogain.it non è responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo di una qualsiasi delle idee o strategie di investimento.

* Spetta completamente alla discrezione dell’individuo prendere decisioni in merito al trading o all’investimento in titoli.