REGISTRATI

LOG IN

The Trade Desk, Inc. (NASDAQ: TTD) è un titolo che avevo preso in considerazione l’anno scorso, forse anche  in questo periodo e ieri leggendo un po’ di forum americani mi è riapparso . Si tratta di un’azienda tecnologica che opera negli Stati Uniti e a livello internazionale. Nello specifico, gestisce una piattaforma self-service basata su cloud che consente agli acquirenti di creare, gestire e ottimizzare campagne pubblicitarie digitali basate sui dati in vari formati e canali di annunci, inclusi display, video, audio, in-app, nativi e social e su vari dispositivi, come computer, dispositivi mobili e TV connessa.

Fornisce inoltre dati e altri servizi a valore aggiunto, nonché funzionalità della piattaforma. L’azienda ha un software di base molto interessante che serve ad agenzie pubblicitarie e altri fornitori di servizi per gli inserzionisti.

I continui progressi tecnologici e le innovazioni dell’azienda hanno portato a una crescita sostanziale dei ricavi negli ultimi trimestri. La strategia aziendale scalabile e senza attriti dell’azienda le ha consentito di ottenere forti margini di profitto.

La sua piattaforma pubblicitaria basata su cloud di Trade Desk dovrebbe continuare a guadagnare un’immensa popolarità nel prossimo futuro a causa dell’enorme cambiamento dai media convenzionali ai media digitali. Con una spesa pubblicitaria digitale mondiale che dovrebbe superare i 455,3 miliardi di dollari entro la fine di quest’anno, The Trade Desk è nella posizione ideale per sfruttare questo potenziale.

Anche le azioni di Trade Desk sono aumentate di circa il 19,8% nell’ultimo anno e del 14,6% da inizio anno anche se il percorso è stato caratterizzato da forti sali e scendi.

Trade Desk ha recentemente pubblicato i suoi guadagni del terzo trimestre che hanno deliziato gli investitori determinando un aumento del 30% del prezzo delle azioni; in pochi giorni sono passate da circa 68$ a 98$. 

I profitti dell’azienda hanno continuato a crescere fortemente; i ricavi sono aumentati del 39% anno su anno, mentre l’utile per azione non-GAAP è aumentato del 38,5%.

Inoltre, l’azienda ha mantenuto un tasso di fidelizzazione dei clienti superiore al 95% nel terzo trimestre. 

Il solido bilancio di The Trade Desk è un altro vantaggio da non trascurare. Alla conclusione del terzo trimestre, l’azienda aveva un saldo di cassa di 798,6 milioni di dollari (compresi gli investimenti a breve termine). 

Per finire, The Trade Desk prevede che la crescita delle vendite sarà a due cifre nel quarto trimestre, con ricavi di almeno 388 milioni di dollari, in crescita del 22% su base annua e leggermente superiori alla proiezione di consenso di 380 milioni di dollari.

Sebbene l’attività fondamentale di The Trade Desk sia forte, la continua attenzione dell’azienda ad aumentare la propria presenza nel fiorente settore della pubblicità digitale attraverso nuovi servizi e lo sviluppo di prodotti dovrebbe aiutarla a crescere ancora di più.

Notizia sicuramente da ricordare per inquadrare meglio il titolo è l’annuncio del 20 Ottobre 2021 di partnership con Xiaomi, il secondo produttore di smartphone al mondo, che consente agli inserzionisti di accedere al pubblico globale di Xiaomi attraverso le sue offerte di annunci mobile direttamente tramite la piattaforma di Trade Desk. Grazie a questa partnership globale, i professionisti del marketing possono raggiungere 454 milioni di utenti attivi mensili in tutto il mondo al di fuori di Cina e interagisci con questo pubblico in modo programmatico attraverso l’ecosistema mobile proprietario di Xiaomi.

I risultati del Q3 2021 sono indubbiamente impressionanti e i solidi dati finanziari dimostrano l’eccezionale lavoro svolto dall’azienda.

Trade Desk può essere una storia di crescita pluriennale con una serie di fattori chiave di sviluppo e progresso; d’accordo con alcuni analisti possiamo dare un target nel medio periodo di 115$ . 

Un buon ingresso può essere sotto gli 80$ (in zona 73$ sembra esserci un buon supporto) quindi per il momento possiamo mettere solo un allert visto lo spike di qualche giorno fa che l’ha portato a toccare i 98$ (al momento della scrittura il titolo è a 89$). 

Se guadagni con le nostre NEWS e ARTICOLI , fai una donazione per sostenerci e per darci l’entusiasmo di continuare nel nostro progetto.

Il sito è per te gratuito ma se vuoi offrirci una birra , uno spumante o una cena : saremo contentissimi! GRAZIE! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to Social NETWORK

MaXiacO & MLego © 2021. All rights reserved.

* Il contenuto e le informazioni pubblicate da altogain.it sia sul nostro sito che sulle nostre piattaforme social non sono consigli di investimento o raccomandazioni per acquistare, detenere o vendere titoli.

* Non siamo responsabili dell’autenticazione del contenuto e / o delle informazioni che sono state pubblicate su qualsiasi canale di comunicazione attraverso il quale il nostro team condivide i contenuti.

* Le informazioni fornite dal team di Altogain.it sono intese esclusivamente a scopo informativo e sono ottenute da fonti ritenute affidabili. Le informazioni non sono in alcun modo garantite e, inoltre, l’accuratezza e la legittimità delle informazioni fornite non vengono verificate. Nessuna garanzia di alcun tipo è implicita o possibile laddove si tentino proiezioni di condizioni future relative ai titoli.

* Non ci sono membri del team di Altogain.it registrati come broker di sicurezza o consulenti per gli investimenti.

* Il team di Altogain.it, i suoi dipendenti, volontari e terze parti prendono parte alle attività di security trading. Nessuno è tenuto a partecipare all’acquisto o alla vendita di opportunità di investimento condivise su nessuna delle piattaforme di Altogain.it. Detti dipendenti, volontari e terze parti investiranno e scambieranno titoli a loro discrezione personale senza preavviso, in qualsiasi momento.
* Altogain.it non è responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo di una qualsiasi delle idee o strategie di investimento.

* Spetta completamente alla discrezione dell’individuo prendere decisioni in merito al trading o all’investimento in titoli.