REGISTRATI

LOG IN

QuantumScape Corporation (NYSE: QS) è una società in fase di sviluppo ed è impegnata nell’implementazione e nella commercializzazione di nuove  batterie al litio-metallo allo stato solido per veicoli elettrici e altre applicazioni dove le batterie ad alta capacità sono richieste.

In passato avevamo già preso in considerazione questo titolo per la sua tecnologia ma non eravamo mai entrati a causa del suo andamento in borsa ma ora sembra il momento buono.

L’azienda ha già fatto alcune scoperte fondamentali nella tecnologia delle batterie a stato solido e grazie alle ultime notizie potrebbe invertire il suo trend.

Insieme ai risultati del secondo trimestre, QuantumScape ha fatto luce sui progressi che stava facendo nella produzione delle batterie. Il suo management ha parlato di come il materiale ceramico dell’azienda può essere utilizzato come separatore a stato solido superando le sfide presentate dalle celle delle batterie.

All’inizio dell’anno, QuantumScape aveva costruito con successo la sua prima cella di batteria a quattro strati. Ma recentemente annunciato la produzione di successo delle sue prime celle a batteria a 10 strati che sta ora testando. Di conseguenza si sta avvicinando alla produzione di un prodotto commercialmente valido e unico sul mercato.

In precedenza, l’obiettivo dell’azienda era quello di iniziare a testare la sua cella a batteria multistrato entro la fine di quest’anno, ma l’azienda ha raggiunto tale obiettivo prima del previsto. 

 

Inoltre l’azienda ha aggiornato gli investitori sui progressi di sviluppo del suo impianto di produzione pre-pilota. 

L’azienda ha firmato un contratto di locazione a lungo termine sulla struttura di 18 mila metri quadrati pochi mesi fa e ha aumentato il numero dei dipendenti a oltre 400.

 

Ricordiamo che QuantumScape ha un contratto di alleanza con Volkswagen che potrebbe portare QuantumScape oltre il traguardo. Volkswagen è il principale cliente di QuantumScape e prevede di produrre 3 milioni di veicoli elettrici ogni anno fino al 2025.

Inoltre, Volkswagen ha investito di più nei programmi di veicoli elettrici rispetto alla maggior parte delle altre case automobilistiche europee quindi, se QuantumScape può raggiungere i suoi obiettivi, il colosso automobilistico tedesco diventerà probabilmente un redditizio cliente a lungo termine.

 

QuantumScape ha una posizione di liquidità relativamente forte , con 1,5 miliardi di dollari di liquidità alla fine del secondo trimestre. Si prevede di entrare nel 2022 con 1,3 miliardi di dollari in contanti. Dovrebbe avere abbastanza liquidità per finanziare il suo impianto di produzione e la ricerca per i suoi nuovi prodotti.

 

Possiamo dire che QuantumScape è in missione per commercializzare la sua tecnologia delle batterie a stato solido e trasformare per sempre il settore dei veicoli elettrici. Per adesso continua a mantenere le sue promesse e ha il sostegno della più grande casa automobilistica del mondo: Volkswagen.

Il produttore di batterie ha anche fondi sufficienti per eseguire i suoi piani fino al prossimo anno e se continuerà a raggiungere i suoi obiettivi, avrà il supporto di Volkswagen, che prevede di rimanere nel mercato dei veicoli elettrici a lungo termine. 

Le stime medie degli analisti per il titolo suggeriscono che viene scambiato con uno sconto di circa il 70% rispetto al suo valore effettivo. Pertanto, il titolo QS ha raggiunto un punto di ingresso interessante (al momento della scrittura il titolo viene scambiato a 21,80$) per gli investitori che si sentono fiduciosi nelle prospettive a lungo termine della società e negli ultimi mesi ha sicuramente dato agli investitori molte ragioni per sentirsi fiduciosi.

Il titolo QS è crollato di un enorme 74% dall’inizio dell’anno e ora sembrerebbe poter invertire il suo trend; ricordiamo lo spike del 24 Dicembre 2020 quando ha toccato i 132$.

Una quotazione vicino ai 20$ o ancora meglio sotto questa cifra potrebbe essere una ottima entrata. Ricordiamo comunque che si tratta di un titolo ad alto rischio anche se come abbiamo visto sta creando le basi per fare bene. 

Se guadagni con le nostre NEWS e ARTICOLI , fai una donazione per sostenerci e per darci l’entusiasmo di continuare nel nostro progetto.

Il sito è per te gratuito ma se vuoi offrirci una birra , uno spumante o una cena : saremo contentissimi! GRAZIE! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to Social NETWORK

MaXiacO & MLego © 2021. All rights reserved.

* Il contenuto e le informazioni pubblicate da altogain.it sia sul nostro sito che sulle nostre piattaforme social non sono consigli di investimento o raccomandazioni per acquistare, detenere o vendere titoli.

* Non siamo responsabili dell’autenticazione del contenuto e / o delle informazioni che sono state pubblicate su qualsiasi canale di comunicazione attraverso il quale il nostro team condivide i contenuti.

* Le informazioni fornite dal team di Altogain.it sono intese esclusivamente a scopo informativo e sono ottenute da fonti ritenute affidabili. Le informazioni non sono in alcun modo garantite e, inoltre, l’accuratezza e la legittimità delle informazioni fornite non vengono verificate. Nessuna garanzia di alcun tipo è implicita o possibile laddove si tentino proiezioni di condizioni future relative ai titoli.

* Non ci sono membri del team di Altogain.it registrati come broker di sicurezza o consulenti per gli investimenti.

* Il team di Altogain.it, i suoi dipendenti, volontari e terze parti prendono parte alle attività di security trading. Nessuno è tenuto a partecipare all’acquisto o alla vendita di opportunità di investimento condivise su nessuna delle piattaforme di Altogain.it. Detti dipendenti, volontari e terze parti investiranno e scambieranno titoli a loro discrezione personale senza preavviso, in qualsiasi momento.
* Altogain.it non è responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo di una qualsiasi delle idee o strategie di investimento.

* Spetta completamente alla discrezione dell’individuo prendere decisioni in merito al trading o all’investimento in titoli.