REGISTRATI

LOG IN

Il 2020 ha portato una serie di IPO (Initial Public Offering) molto attese e interessanti del calibro di Airbnb (ABNB), Palantir (PLTR), Snowflake (SNOW), DoorDash (DASH) e Unity Software (U) .

Nonostante la pandemia, il 2020 si è rivelato un ottimo anno per le aziende neo quotate, con 494 IPO che hanno raccolto un totale di 174 miliardi di dollari, stabilendo nuovo record come capitale raggiunto.

I tassi di interesse più bassi e i continui incentivi post-pandemia in USA dovrebbero mantenere alta la domanda di nuove emissioni e non mancano le società private che cercano di attingere dai mercati pubblici.

Secondo noi anche il 2021 dovrebbe essere un altro ottimo anno per le nuove società che saranno quotate in borsa.

Qui di seguito le IPO che reputiamo più interessanti e quindi da seguire per la prima parte del 2021 :

Bumble
é uno dei nomi più attesi e più “bollenti” che entrerà in borsa nel 2021. 

La società madre dell’omonima app di incontri Bumble – che vanta più di 100 milioni di utenti – sta cercando di raccogliere più di $ 1 miliardo dalla sua IPO 2021, che vedrà la lista delle società sul Nasdaq sotto il simbolo “BMBL”.

Bumble andrà ad inserirsi dove Tinder Match Group (MTCH) ha regnato sovrano come unica opzione per gli investitori rialzisti del settore.

Roblox

altro titolo “bollente” pieno di attese: gli investitori di tutto il mondo non vedono l’ora di comprare azioni di questo nuovo titolo.

Roblox doveva entrare in borsa a fine 2020 ma la società ha ritardato tale mossa dopo i massicci salti a rialzo del giorno di apertura di azioni come Airbnb e DoorDash che sono aumentate rispettivamente del 112% e dell’86% nel primo giorno di negoziazione.

La piattaforma di gioco, immensamente popolare tra i bambini, ha visto gli utenti attivi giornalieri passare da circa 8 milioni a 31,1 milioni tra il 30 settembre 2019 e il 30 settembre 2020.

Robinhood Markets

Robinhood è sicuramente la IPO più controversa del 2021. L’app di trading senza commissioni, che quest’anno compie 8 anni, ha rapidamente guadagnato una base di piccoli investitori al dettaglio e millennial, costringendo un cambio di paradigma nel settore del brokeraggio dove le commissioni sulla compravendita di titoli era alla base di tutto.

Ma la popolarità di Robinhood è esplosa in positivo o negativo per la vicenda GameStop e per gli altri “titoli Reddit” nella quale é stata immischiata.

Sarà interessante sapere la sua valutazione e il suo appeal sul mercato al momento della quotazione in borsa. 

Coinbase

l’exchange leader di criptovalute merita il suo posto tra le prime IPO del 2021 da tenere d’occhio poiché valute come Bitcoin ed Ethereum hanno raggiunto i massimi storici negli ultimi mesi. Coinbase guadagna uno spread di circa lo 0,5% su ogni transazione, oltre a una commissione di transazione di almeno l’1,49%; ciò significa che la società beneficia direttamente non solo della crescente popolarità della criptovaluta ma anche dei prezzi nominali più elevati delle criptovalute.

Instacart
Non sorprende che Instacart, l’app per la consegna di generi alimentari, sia ansiosa di diventare pubblica. Il suo analogo più vicino tra le IPO del 2020 è stato DoorDash che ha visto la “rabbiosa” domanda degli investitori quotarsi in borsa a una valutazione di $ 32 miliardi prima di salire alle stelle nel suo primo giorno di negoziazione a una valutazione di circa $ 70 miliardi.

Instacart ha visto una rapida crescita lo scorso anno sulla scia della pandemia poiché le persone cercavano di evitare i luoghi pubblici; secondo quanto riferito, la società ha raggiunto metriche di crescita di tre anni in un periodo di soli 30 giorni.

Stripe
Se Stripe diventasse pubblica nel 2021 potrebbe essere l’azienda più preziosa dell’anno a fare il salto dal privato al pubblico. Sicuramente l’IPO imminente più calda per il 2021.

E’ una società di software che si occupa della gestione delle transazioni digitali e durante il periodo della pandemia ha avuto un boom pazzesco con utili nettamente superiori alle aspettative e una crescita esponenziale mese dopo mese.

I suoi concorrenti diretti sono colossi come Paypal e Square .

UiPath

è una delle aziende leader nel settore dell’automazione dei processi robotici ed é in piena espansione con investimenti importanti da parte di sponsor esterni.

UiPath utilizza l’intelligenza artificiale per automatizzare determinate attività “banali” sostituendo di fatto l’intervento umano. 

La crescita è diventata fulminea negli ultimi anni con entrate ricorrenti annuali che sono aumentate da $ 8 milioni nell’aprile 2017 a entrate dichiarate di circa $ 360 milioni alla fine del 2020.

Se guadagni con le nostre NEWS e ARTICOLI , fai una donazione per sostenerci e per darci l’entusiasmo di continuare nel nostro progetto.

Il sito è per te gratuito ma se vuoi offrirci una birra , uno spumante o una cena : saremo contentissimi! GRAZIE! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to Social NETWORK

MaXiacO & MLego © 2021. All rights reserved.

* Il contenuto e le informazioni pubblicate da altogain.it sia sul nostro sito che sulle nostre piattaforme social non sono consigli di investimento o raccomandazioni per acquistare, detenere o vendere titoli.

* Non siamo responsabili dell’autenticazione del contenuto e / o delle informazioni che sono state pubblicate su qualsiasi canale di comunicazione attraverso il quale il nostro team condivide i contenuti.

* Le informazioni fornite dal team di Altogain.it sono intese esclusivamente a scopo informativo e sono ottenute da fonti ritenute affidabili. Le informazioni non sono in alcun modo garantite e, inoltre, l’accuratezza e la legittimità delle informazioni fornite non vengono verificate. Nessuna garanzia di alcun tipo è implicita o possibile laddove si tentino proiezioni di condizioni future relative ai titoli.

* Non ci sono membri del team di Altogain.it registrati come broker di sicurezza o consulenti per gli investimenti.

* Il team di Altogain.it, i suoi dipendenti, volontari e terze parti prendono parte alle attività di security trading. Nessuno è tenuto a partecipare all’acquisto o alla vendita di opportunità di investimento condivise su nessuna delle piattaforme di Altogain.it. Detti dipendenti, volontari e terze parti investiranno e scambieranno titoli a loro discrezione personale senza preavviso, in qualsiasi momento.
* Altogain.it non è responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo di una qualsiasi delle idee o strategie di investimento.

* Spetta completamente alla discrezione dell’individuo prendere decisioni in merito al trading o all’investimento in titoli.