REGISTRATI

LOG IN

A seguito dell’approvazione del primo vaccino da parte di Biontech – Pfizer , il sentimento del popolo americano faceva prevedere un certo ottimismo generale riguardo la ripresa economica nel Paese.

Tale convinzione era fondata sul fatto che il 2021 sarebbe stato l’anno in cui il virus sarebbe stato debellato e  tutta l’economia sarebbe tornata a crescere.

Nelle ultime settimane questo sentimento é venuto meno a causa di un situazione sanitaria ancora incerta dovuta a nuove varianti del virus e delle forniture di vaccino limitate.

 

Goldman Sachs in un recente report ha previsto un tasso di crescita del PIL del 6,6%. La predizione sarebbe determinata principalmente da due fattori:

  • la vaccinazione di massa per arrivare all’immunitá di gregge
  • la spesa dei consumatori.

Quest’ultima dovrebbe aumentare per via del risparmio accantonato in parte durante la pandemia da parte del popolo americano e per effetto degli stimoli sociali e fiscali introdotti dall’Amministrazione USA. Tuttavia le seguenti minacce potrebbero alterare lo scenario prospettato:

  • Contrazione dei consumi

Questo rischio tiene conto della diminuzione dei consumi soprattutto tra gli over 60, che risultano essere i soggetti più sensibili al virus . In questo caso, le attese che la domanda torni ai livelli pre-pandemici potrebbero essere deluse e quindi le previsioni di crescita del PIL scenderebbero intorno al 5,9%.

  •  Immunità di gregge

I nuovi ceppi di Covid-19  isolati destano preoccupazione. La paura è che sia necessario un allungamento dei tempi perché la popolazione americana possa immunizzarsi. La cosa sarebbe aggravata se dovesse diffondersi tra le persone un sentimento negativo in merito alla vaccinazione. Tutto ciò porterebbe a una crescita del PIL di circa il 5%, quindi di un punto e mezzo inferiore alle previsioni originarie.

 

 

Un ulteriore problema potrebbe nascere nel caso in cui si manifestassero ceppi virali vaccino resistenti. Tale evento nefasto porterebbe le stime di crescita ad un valore di circa il 4%.

Le premesse per una riprese dell’economia americana e’ reale bisognerà però far fronte ancora una volta alla variabile Covid-19 che fino ad un anno fa era pressoché impensabile.

Se guadagni con le nostre NEWS e ARTICOLI , fai una donazione per sostenerci e per darci l’entusiasmo di continuare nel nostro progetto.

Il sito è per te gratuito ma se vuoi offrirci una birra , uno spumante o una cena : saremo contentissimi! GRAZIE! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Subscribe to Social NETWORK

MaXiacO & MLego © 2021. All rights reserved.

* Il contenuto e le informazioni pubblicate da altogain.it sia sul nostro sito che sulle nostre piattaforme social non sono consigli di investimento o raccomandazioni per acquistare, detenere o vendere titoli.

* Non siamo responsabili dell’autenticazione del contenuto e / o delle informazioni che sono state pubblicate su qualsiasi canale di comunicazione attraverso il quale il nostro team condivide i contenuti.

* Le informazioni fornite dal team di Altogain.it sono intese esclusivamente a scopo informativo e sono ottenute da fonti ritenute affidabili. Le informazioni non sono in alcun modo garantite e, inoltre, l’accuratezza e la legittimità delle informazioni fornite non vengono verificate. Nessuna garanzia di alcun tipo è implicita o possibile laddove si tentino proiezioni di condizioni future relative ai titoli.

* Non ci sono membri del team di Altogain.it registrati come broker di sicurezza o consulenti per gli investimenti.

* Il team di Altogain.it, i suoi dipendenti, volontari e terze parti prendono parte alle attività di security trading. Nessuno è tenuto a partecipare all’acquisto o alla vendita di opportunità di investimento condivise su nessuna delle piattaforme di Altogain.it. Detti dipendenti, volontari e terze parti investiranno e scambieranno titoli a loro discrezione personale senza preavviso, in qualsiasi momento.
* Altogain.it non è responsabile per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo di una qualsiasi delle idee o strategie di investimento.

* Spetta completamente alla discrezione dell’individuo prendere decisioni in merito al trading o all’investimento in titoli.